Come sfuggire alla folla della Città Proibita

Caso di studio | Sistemi di guide turistiche

Lo scenario

La Città Proibita è un enorme complesso di palazzi nel centro di Pechino. È il magnifico complesso architettonico dell'ex Palazzo Imperiale (dalla dinastia Ming a quella Qing) e oggi il Museo del Palazzo ospita una vasta collezione di dipinti, calligrafie, ceramiche e antichità. La Città Proibita è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità nel 1987 e riceve ogni anno milioni di visitatori.

L'opportunità

Questo luogo storico soffre di un eccesso di turismo e spesso i visitatori non riescono a godersi il suo fascino a causa della grande folla e dell'inquinamento acustico. Come se non bastasse, i visitatori devono anche accalcarsi per ascoltare la guida, con conseguenti colli di bottiglia nel flusso della folla, e allo stesso tempo rischiano di perdersi il commento della guida. Inoltre, le recensioni negative e gli UGC creati dai visitatori frustrati mettono a rischio la reputazione di questo luogo unico.

Le agenzie di viaggio e i tour operator devono offrire rapidamente e a costi contenuti una soluzione affidabile a questa situazione allarmante. Le loro guide locali hanno bisogno di uno strumento che le aiuti a gestire in modo efficiente l'enorme numero di visitatori multilingue. Le guide devono essere ascoltate senza sforzare la voce e i visitatori devono essere in grado non solo di sentire chiaramente, ma anche di non perdersi o perdere la loro guida.

La soluzione

I sistemi di audioguida Vox si sono rivelati una buona soluzione per l'eccesso di turismo nella Città Proibita. Nel 2016 il tour operator internazionale CYTS ha deciso di utilizzare le radioguide Vox per i propri tour, in particolare per i turisti in arrivo interessati a una visita guidata della Città Proibita.

Le guide erano estremamente soddisfatte dei dispositivi, facili da usare e che permettevano di sentire le loro parole, e i loro visitatori erano molto soddisfatti del tour. Infine, l'operatore di viaggi CYTS è stato in grado di offrire ai suoi gruppi una visita tranquilla e informativa a questo luogo unico, riducendo notevolmente lo stress per tutte le persone coinvolte.

Grazie alla tecnologia superiore delle radioguide Vox e al raggio d'azione di oltre 300 metri, le guide sono state in grado di comunicare chiaramente ai visitatori attraverso gli auricolari, senza che la loro voce si perdesse tra la folla.

Il risultato

Dopo il successo della prima stagione, il Tour Operator CYTS ha deciso di aumentare il numero di visite radioguidate a tutte le esperienze offerte. Nel 2017 le recensioni sono migliorate e il numero di tour prenotati è aumentato, il che significa che sono stati in grado di organizzare meglio l'agenda dei tour, migliorando ulteriormente i problemi di flusso dei visitatori.

L'evidente miglioramento e il successo delle Radioguide hanno indotto il CYTS a utilizzare il sistema Vox anche per i tour in partenza. Oggi la loro attività è fiorente e la soddisfazione dei clienti in soli due anni è triplicata. Nel 2018 il CYTS ha deciso di stipulare un contratto esclusivo con Vox tours.